MUOVERSI A MILANO

Informazioni per girare a Milano con i mezzi pubblici Milano non è una città così grande, quindi il consiglio è di girarla il più possibile a piedi prendendo per i tratti più lunghi il mezzo preferito dai milanesi, ovvero il tram. Le linee storiche, l’uno o il due usano ancora le vecchie carrello, il tram arancione a un solo vagone, con gli interni in legno,

MUSEO DEL ‘900

La casa del futurismo e delle avanguardie Affacciato su piazza Duomo, con una straordinaria vista della cattedrale, il museo del ‘900 offre una ricca collezione di capolavori dalle avanguardie internazionali all’arte povera, con grande attenzione al futurismo. Si trova all’interno dell’Arengario, il palazzo modernista progettato negli anni ’30 da Giovanni Muzio e Piero Portuluppi per le arringhe al popolo di Mussolini. I 400 metri quadri

VENERANDA BIBLIOTECA AMBROSIANA

L’antica biblioteca che custodisce il Codice atlantico Gli appassionati di Leonardo Da Vinci  non possono perdersi la Veneranda biblioteca ambrosiana: è qui, in un  antico palazzo nel cuore di Milano, che è custodito, dal lontano 1637, il famoso Codice atlantico, ovvero la più vasta raccolta al mondo di disegni e scritti autografi del genio fiorentino: 1119 fogli che abbracciano la vita intellettuale di Leonardo per

MILANO DAL TRAM NUMERO 10

Dalla New city ai Navigli: la città percorsa in 45 minuti Ho sempre amato il tram, come tanti milanesi. Soprattutto i vecchi tram gialli ad un solo vagone – le storiche carrello- cartolina inconfondibile di Milano. Tanto belli da far invidia anche a una città come Los Angeles che qualche anno fa ne ha comprato uno stock nei depositi milanesi e dopo averli messi sulle

PALAZZO REALE

La sede delle più prestigiose mostre d’arte a Milano Legato a filo doppio con la storia della città e sede del governo nelle diverse epoche, dagli Sforza a Napoleone, il Palazzo Reale è oggi la sede per eccellenza delle più grandi mostre d’arte che si tengono a Milano, sempre di grande successo. I cortili e soprattutto la sala delle cariatidi al piano nobile, sopravvissuta ai

PINACOTECA DI BRERA

Non perdere la collezione di capolavori d’arte a Milano Non basta quasi una mezza giornata per vedere le 38 sale della Pinacoteca di Brera, tra i musei più importanti d’Italia, con la sua impressionante collezione di capolavori dal primo Rinascimento all’800, molti dei quali strappati a Venezia da Napoleone. E proprio la statua dell’imperatore scolpito come un semidio da Canova troneggia al centro del cortile,

CULTURA E MUSEI

CULTURA E MUSEI Milano è famosa nel mondo per essere città della moda, del design e della finanza, ma, non tutti sanno che è anche una città d’arte di primissimo piano, sempre più riconosciuta come tale al pari di Venezia, Firenze, Roma. Nei suoi musei concentrati nel centro storico, a pochi passi l’uno dall’altro, sono

Cantina Concordia

Un bicchiere di vino accompaganto da assaggi di buona cucina, accolti in un ambiente cordiale in stile vecchia Milano? L’indirizzo è in Ripa di Porta Ticinese alla cantina Concordia, piccola ma caratteristica enoteca con cucina affacciata sul Naviglio grande. Ricca scelta di etichette regionali in calice e bottiglia e degustazioni di formaggi e taglieri, dal lardo di colorata al culatello. Da non perdere la tartare

RISTORANTE BELL’ARIA

Cucina veneta con giardino e karaoke Storico ristorante veneto a conduzione familiare in via Meda, il cui nome è tutto un programma: Bell’Aria. Nella bella stagione perché è un’oasi  di pace nella metropoli dove gustare bigoi con le sarde o baccalà vicentino tra le pergole di kiwi e gelsomini nel giardino interno di questo cortile della ‘vecchia Milano’, all’ombra dei tigli secolari. Sempre, in ogni

PIZZERIA RISTORANTE THE KING

Famosa per la pizza gigante che deborda dal piatto, sottilissima, il the king è una storica pizzeria con ristorante affacciata da oltre 30 anni sul naviglio pavese. L’ambiente, da poco rinnovato, richiama lo stile della vecchia Milano sia negli arredi che nel patio interno, oltre al bel murales sopra il bancone del bar che vi accoglie all’ingresso. Pizza ma non solo. Consigliato anche il ristorante

INFORMATIVA COOKIES

Il sito utilizza solo cookie tecnici. Proseguendo la navigazione l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa estesa